Join the larget crypto conference of 2018 in Dubai

Scommesse online sulle corse di cani

La rapida diffusione dei siti di scommesse, sia online che offline, ha portato ad ampliare notevolmente i palinsesti degli operatori di betting, consentendo a chiunque di scommettere praticamente su qualsiasi tipo di sport o di evento.

Basta navigare online per trovare decine di operatori che accettano, oltre alle scommesse sugli sport più comuni come calcio, tennis, motori, basket o ippica, anche puntate su eventi più particolari come, ad esempio, le corse dei cani.

In Italia queste gare sono vietate ma è possibile puntare su eventi virtuali di corse di cani.

Le scommesse virtuali vengono piazzate su eventi simulati, ricostruiti al computer, e consentono ai giocatori di puntare su tantissime tipologie di gare sportive.

Le corse virtuali dei cani sono tra le più amate dagli scommettitori online. La particolarità di questa tipologia di scommessa è che è sempre disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, mentre, le puntate sugli eventi reali, seguono un preciso palinsesto.

Tutti i siti di betting più importanti, come ad esempio SNAI, Unibet, Bet365, Sisal, etc. offrono un’interessante sezione riservata alle scommesse virtuali sulle corse tra cani.

Le puntate sugli sport virtuali hanno fatto il loro ingresso in Italia nel 2013, anno in cui l’AAMS le ha riconosciute e legalizzate ufficialmente.

Le tipologie di puntate accettate sono tre:

  • Singole
  • Multiple
  • Plurime

Le corse virtuali dei cani si basano o su ricostruzioni grafiche fatte interamente al computer o su registrazioni di corse reali.

In media questo tipo di corse dura circa 30 secondi, anche se vi sono gare reali che arrivano al minuto e mezzo.

Sia le scommesse reali che virtuali sui cani, riguardano due tipi di corse:

  • Corse in piano
  • Corse ad ostacoli

Nelle corse in piano i cani corrono lungo una pista ovale in direzione anti-oraria per un solo giro mentre, nelle corse ad ostacoli, i cani devono superare degli ostacoli posti nel loro cammino. Anche in questo caso la gara prevede un solo giro in senso antiorario su un tracciato di forma ovale.

Mediamente ciascuna gara dura circa 30 secondi ed è possibile scommettere anche in modalità Live.

Generalmente a ciascuna corsa partecipano 6 o 8 cani, dipende dall’ampiezza del tracciato. Ogni cane è contraddistinto da una pettorina con un colore ed un numero distintivo, proprio come avviene nelle corse dei cavalli.

Le possibili puntate ammesse per questo tipo di gare sono:

  • Vincente: bisogna indovinare il cane che arriverà per primo
  • Piazzato nei primi 2: come avviene nei cavalli si devono indovinare i primi due arrivati
  • Piazzato nei primi 3: in questo tipo di mercato bisogna indovinare i primi tre cani classificati
  • Accoppiata: si deve pronosticare l’ordine esatto di arrivo dei primi due cani
  • Trio: si deve prevedere l’ordine di arrivo esatto dei tre cani sul podio finale

Le scommesse sulle corse dei cani, sia virtuali che reali, sono particolarmente amate in ambito anglosassone e caratterizzano per la loro estrema dinamicità e per la forte componente adrenalinica che ti farà stare con il fiato sospeso fino all’ultimo secondo di gara.